Il Tirreno

Serbia: Montaruli, 'nessuna parola da vertici Pd su attentato Belgrado'

29 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 29 giu. (Adnkronos) - "Dopo alcune ore dall'attentato di Belgrado che ha colpito l'ambasciata di Israele, ancora nessuna parola di condanna è arrivata dai vertici del PD. Forse in questa calda giornata di fine giugno, erano troppo impegnati a sventolarsi con le bandiere palestinesi presenti al Pride di Milano. È grave che un evento così delicato venga completamente ignorato da certi partiti italiani che non smettono di giocare con l'ambiguità sulla situazione mediorientale, un fronte che si fa sempre più rovente ogni settimana che passa e che non ammette alcun tipo di doppiogiochismo". Lo dichiara il vicecapogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera dei deputati, Augusta Montaruli.
Primo piano
Il dramma sfiorato

Viareggio, bimbo di due anni rischia di annegare in piscina: salvato dall’intervento della bagnina

di Roy Lepore