Il Tirreno

Europee: Mastella, 'ritiro querela a Calenda solo se decide di fare il centro'

11 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 11 giu. (Adnkronos) - Gli esiti dei centristi alle europee? “O il centro mette insieme tutti oppure non ha senso. A destra il centro c’è ed è chiaro, è Forza Italia. Dall’altra parte non si riesce a fare lo stesso”. Così a Rai Radio1, ospite di Un Giorno da Pecora, il sindaco di Benevento Clemente Mastella, intervistato da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro. Lei si sentirebbe di fare il federatore di quest’area di centro? “No, io ho un altro ruolo ormai”. E come si potrebbe individuare questa figura? “Con due primarie: una per scegliere il leader del centro e un’altra per scegliere quello dell’intero c.sinistra”. Lei vede ancora possibile la presenza di Calenda all’interno di questo centro? A questa domanda, Mastella ha risposto così ai microfoni di Un Giorno da Pecora: “Se vuol fare il centro ritiro anche la mia querela, civile e penale, a Carlo Calenda. Più di questo non posso davvero fare”.
Primo piano
La stagione in arrivo

Toscana, l'estate del turismo parte col vento in poppa ma pesano i capricci del meteo

di Barbara Antoni