Il Tirreno

Mo: Israele, partito Gantz presenta dl per sciogliere Knesset e indire il voto

30 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Tel Aviv, 30 mag. (Adnkronos/Dpa/Europa Press) - Il partito israeliano Unità Nazionale, guidato da Benny Gantz, all'opposizione ma membro del gabinetto di guerra formato dopo l'attacco di Hamas del 7 ottobre, ha presentato un disegno di legge per lo scioglimento della Knesset e la richiesta di elezioni anticipate. La deputata Pnina Tamano-Shata ha presentato il provvedimento, sostenendo che gli attacchi di Hamas sono stati "un disastro che richiede di fare un passo indietro per ottenere il sostegno della popolazione per formare un "governo di unità ampio e stabile". "Il 7 ottobre è un disastro che ci impone di ritornare alle urne e di ricevere la fiducia del popolo, di istituire un governo di unità ampia e stabile che possa guidarci con sicurezza di fronte alle enormi sfide che ci attendono in termini di sicurezza ed economia nella società israeliana", si legge nel testo, visionato dal Times of Israel. Tuttavia, il partito Likud del primo ministro Benjamin Netanyahu si è già espresso contro questa proposta definendola inutile e divisiva. Inoltre, ha denunciato che rappresenta una "ricompensa" per i leader del movimento islamista e una "resa alle pressioni internazionali".
Elezioni: i ballottaggi

Nel capoluogo

Firenze, eletta Sara Funaro: è la prima sindaca donna. Sconfitto l’ex direttore degli Uffizi Schmidt