Il Tirreno

Aperte le porte della 3° edizione Pge e la 1°edizione del Cybsec-Expo

29 maggio 2024
3 MINUTI DI LETTURA





Roma, 29 mag. (Adnkronos) - Al via oggi nei padiglioni del Piacenza Expo la 3ª edizione del Pipeline & gas expo (Pge) e la 1ª edizione della Cybsec-expo, i due eventi collegati, organizzati da Mediapoint & exhibitions, in programma fino al 31 Maggio 2024. A tagliare il nastro delle due kermesse, la Sindaca di Piacenza, Katia Tarasconi, il Presidente di Confindustria Piacenza, Francesco Rolleri, il Presidente di Piacenza Expo, Giuseppe Cavalli e Fabio Potestà, Direttore di Mediapoint & exhibitions. Pipeline & gas expo (Pge) è la principale mostra-convegno a livello europeo dedicata ai settori del “Mid-Stream” e delle reti distributive di “Oil&Gas”, del “Power Generation” ma anche di quelle idriche. La kermesse raccoglie le principali imprese attive nella progettazione, costruzione e manutenzione di gasdotti, oleodotti, metanodotti e acquedotti, reti distributive del gas (sia primarie che secondarie) e idriche, con i relativi fornitori di impianti, macchine, attrezzature, materiali e software a loro necessari. Il Cybsec-expo, invece, è l’innovativo appuntamento interamente dedicato alla sicurezza informatica, alla protezione dei dati e delle infrastrutture critiche. Un contenitore nel quale si ritroveranno una accanto all’altra le maggiori società italiane ed estere che si occupano di cyber-sicurezza, i principali esperti di sicurezza informatica nazionali e internazionali e i primari enti certificatori del nostro Paese. "Il Pge è un evento di nicchia, perché sappiamo che in questo settore – l’Oil&Gas – le aziende non sono migliaia, ma sappiamo anche che è un evento con una grandissima importanza a livello nazionale, che porta a Piacenza buyer molto interessati e attrae persone da tutta Europa”, commenta Katia Tarasconi, sindaca di Piacenza, “Anche il tema della cybersecurity sta diventando molto importante per tutti, quindi è un motivo in più per venire ad ascoltare i professionisti del settore, tutti di altissimo livello. Piacenza cerca di fare tutto quello che può per migliorare e per dare anche visibilità alle proprie aziende, molte delle quali sono presenti qui oggi. E di questo sono molto contenta”, conclude Tarasconi. Due fiere strettamente legate al territorio piacentino, come sottolinea il presidente di Confindustria Piacenza Francesco Rolleri: “Piacenza dal punto di vista dell’Oil&Gas rappresenta sicuramente un’eccellenza a livello nazionale ed internazionale, perciò quale sede migliore per una fiera con una specializzazione così spiccata? La cybersecurity invece riguarda un tema che è trasversale a tutto il mondo economico e riveste un’importanza fondamentale per tutte le nostre aziende: siamo a rischio tutti i giorni, gli attacchi informatici diventano sempre più aggressivi e professionali, perciò essere sempre aggiornati su questo tema è importantissimo”. Due manifestazioni che rinsaldano il rapporto di Mediapont con il polo fieristico, come spiega il presidente di Piacenza Expo, Giuseppe Cavalli: “La collaborazione con Mediapoint si consolida sempre di più. PGE si rivolge a quelle che sono un po’ le peculiarità del nostro territorio, ovvero le imprese meccaniche. Abbiamo poi la cybersecurity che è altrettanto importante, perché la riservatezza dei dati sarà sempre più una problematica da affrontare in futuro. Cybsec è una fiera nuova, sulla quale noi e Mediapoint puntiamo molto”, conclude Cavalli. “Questa terza edizione del Pipeline & gas expo è stata abbinata all’edizione inaugurale della Cybsec-expo semplicemente perché il mondo dell'Oil&Gas e del Power generation è stato tra i primi ad essere attaccato dagli hackers”, spiega Fabio Potestà Direttore della Mediapoint & Exhibitions srl e organizzatore dei due eventi “Ma non solo, nel ricchissimo palinsesto di convegni e workshop del Cybsec analizzeremo tutti i principali comparti che sono minacciati dagli attacchi informatici: dal mondo del trasporto a quello su gomma, da quello marittimo-navale a quello aeronautico, fino a quello militare”. “Siamo molto soddisfatti della partecipazione sia delle imprese”, conclude Potestà, “perché quelle presenti al Piacenza Expo sono assolutamente le leader di mercato, sia del numero dei visitatori che si sono pre-registrati. A oggi sono 2380, che per una fiera che ha poco più di 100 espositori, sono tantissimi”, conclude Potestà.
Primo piano
Il caso

Livorno, evade dal carcere delle Sughere: chi è e come è riuscito a scappare

di Stefano Taglione