Il Tirreno

**Quirinale: Filippo Mutta, giovane 007 per la cybersecurity**

27 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 27 apr. (Adnkronos) - Benché molto giovane, Filippo Mutta, 18 anni, residente a Marano Vicentino, nuovo Alfiere della Repubblica, si è già distinto nella ricerca tecnologica. Ha realizzato infatti un nuovo sistema operativo, denominato MicroKosm, con cui è riuscito a portare l’Italia sul podio in un contesto europeo. Si tratta di un software che funziona su vari dispositivi, dai cellulari ai computer, garantendo maggiore sicurezza in presenza di attacchi informatici. Filippo ha deciso di condividere gratuitamente la propria realizzazione, affinché privati e aziende possano utilizzare i loro dispositivi in maniera più efficiente.
Le ultime
L’indiscrezione

«Troppa frociaggine nei seminari»: la frase choc di Papa Francesco