Il Tirreno

**Quirinale: Emanuele Affaticati, ascolta una telefonata in treno e sventa femminicidio**

27 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 27 apr. (Adnkronos) - Emanuele Nicola Affaticati, nuovo Alfiere della Repubblica, sedici anni, residente a Fiorenzuola D’Arda, in provincia di Piacenza, di ritorno dalla scuola su un treno regionale, ha involontariamente udito la telefonata di un altro passeggero che, in lingua rumena, continuava a ripetere con fare nervoso di essere diretto dalla sua ex fidanzata per ucciderla. Conoscendo la lingua e avendo compreso il contenuto della chiamata, Emanuele si è reso conto della gravità della situazione e, senza esitazione, ha avvisato le Forze dell’Ordine. Queste, in virtù della segnalazione, hanno identificato e tratto in arresto l’uomo impedendogli di dare attuazione ai suoi propositi violenti.
Le ultime
Cibo e pericoli

Cereali ritirati dai supermercati italiani: si rischia di soffocare

Cinema in Toscana