Il Tirreno

Omicidio Cerciello: Gasparri, 'processo contro Manganaro non andava fatto, magistratura è problema'

26 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 26 apr. (Adnkronos) - "Sono contento della assoluzione del maresciallo Fabio Manganaro che era stato imputato per il bendaggio di uno degli americani condannati per l'omicidio del vicebrigadiere Mario Cerciello Rega. Al dolore per l’uccisione del sottufficiale dei carabinieri si era aggiunto anche lo sconcerto per la persecuzione a chi aveva affrontato i suoi assassini. Questo processo non si sarebbe mai dovuto fare. È un'altra dimostrazione di come la magistratura sia piena di difetti. Bisognerebbe processare chi ha processato il carabiniere che ha fatto semplicemente il suo dovere. La magistratura italiana è sempre di più un problema grave di questo Paese”. Lo dichiara il presidente dei senatori di Forza Italia Maurizio Gasparri.
Le ultime
La tragedia

Valtellina, chi sono i tre militari del soccorso alpino della Guardia di finanza morti in Val Masino