Il Tirreno

Cybersicurezza: Frattasi, 'da TikTok rischi indubbi, ma Ue ora più consapevole'

26 aprile 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Roma, 26 apr. (Adnkronos) - La vicenda TikTok è il possibile blocco Usa? "Secondo me, questi social possono portare un grave rischio di manipolazione: questo è indubbio. L'influencer non è solo persona che orienta, che influenza i gusti e i comportamenti dei più giovani in particolare, ma può essere anche un paese che non è proprio sintonizzato sui nostri stessi valori, e questo è certamente un problema". Lo afferma Bruno Frattasi, direttore generale dell'Agenzia per la cybersicurezza nazionale, intervenendo al dibattito 'Forte, libera e sovrana' moderato dal direttore dell'Adnkronos Davide Desario, tra i panel di discussione della conferenza programmatica di Fdi a Pescara. Altro aspetto "da studiare bene - per Frattasi - è mettere tutta la compagine governativa nelle condizioni di usare un app di comunicazione che operi in maniera più sicura di quanto non accada adesso", vale a dire un "app nazionale per lo scambio di messaggistica tra i membri di governo: è un'altra cosa che vedrei bene". Più in generale, per Frattasi "siamo in un momento in cui l'Europa si sta rendendo sempre più conto, sta acquisendo consapevolezza, di come la minaccia cyber vada affrontata, mentre finora si era guardato più a creare un campo di regole per competere in maniera concorrenziale, ovvero tutelando i principi di libera concorrenza. Ma esiste anche un tema di sicurezza digitale e man mano se ne sta acquisendo sempre più consapevolezza".
Le ultime
Violenza domestica

Agrigento, accoltella la moglie e due figli e si barrica in casa: i bambini in rianimazione