Il Tirreno

Centrodestra: La Russa, 'esiste un popolo, che non c'è invece per centrosinistra'

28 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 28 mar. (Adnkronos) - "Credo che il valore principale del centrodestra sta innanzitutto nel volere sempre il bene della propria Nazione. Quindi non soltanto il popolo, ma l'insieme di popolo, di storia, di tradizione, di territorio". Lo dice il presidente del Senato, Ignazio La Russa, intervistato dall'Associazione Altero Matteoli, parlando dell'alleanza nata in Italia nel '94. "Non a caso il centrodestra -spiega- si contrappone a un internazionalismo generico e a volte sviante. La Russa sottolinea l'importanza dell'unità dello schieramento, oggi al governo: "La differenza tra l'unità del centrodestra e il tentativo, spesso è irrisolto di stare insieme a sinistra, sta nel fatto che esiste un popolo di centrodestra, mentre non esiste un popolo di centrosinistra". "A volte le tensioni che pure ci sono, come sempre avviene in politica, tra i partiti del centrodestra sono di vertice o perlomeno di apparato, di partito, di impostazione, ma sono molto meno avvertite dal popolo di centrodestra che nel novanta per cento dei casi è addirittura più unito dei propri vertici", conclude.
Primo piano
L’addio

Morte di Mattia Giani, chiesa gremita per l'ultimo saluto al calciatore. La fidanzata: «Sarai sempre la metà del mio cuore»