Il Tirreno

Senato: La Russa, 'da presidente centellino opinioni più libere'

12 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 12 feb. (Adnkronos) - "Io ho capito che si pretende che il presidente del Senato sia in ogni minuto la seconda carica dello Stato. Il mio compito è quello di dirigere i lavori del Senato e la cosa che mi fa piacere è che, da questo punto di visto, nessun gruppo ha mai lamentato un mio comportamento che non fosse adeguato a questo compito". Così il presidente del Senato, Ignazio La Russa, a Quarta Repubblica su Rete4 in onda stasera. "Poi mi sarebbe piaciuto che, fuori dalle vesti di chi deve fare il vigile urbano e non solo del Senato, uno potesse esprimere anche delle opinioni più libere. Se non si può, cerco di centellinarle ma non le escludo completamente".
Primo piano
Il caso

Pisa, neonato portato via dall'ospedale Santa Chiara: il padre rintracciato a Calci ma il bimbo non si trova

di Andreas Quirici e Martina Trivigno
Le nostre iniziative