Il Tirreno

Pallanuoto: Campagna, 'una partita che ci fa crescere, vincere senza soffrire non è positivo'

11 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Doha, 11 feb. - (Adnkronos) - "Ci volevano anche i colpi di classe da parte dei singoli giocatori. Il singolo deve supportare la squadra e la squadra deve supportare il singolo. Ai ragazzi ho detto prima della partita che questo incontro ci avrebbe fatto crescere ancora di più. Quando si gioca sotto stress in questa maniera, vuol dire che sta nascendo qualcosa di importante. Io l'avevo detto che questo percorso ci avrebbe fatto bene, perché avevamo bisogno di sofferenza. Anche le sconfitte fanno bene. Vincere senza soffrire non è mai positivo. Alle Olimpiadi ci sarà un equilibrio spaventoso": Così il ct del Settebello Sandro Campagna dopo la vittoria per 13-12 sugli Usa che qualifica gli azzurri ai quarti di finale del mondiale di Doha e permette anche di staccare il pass per i Giochi di Parigi 2024.
Primo piano
L’inchiesta

Crollo all’Esselunga di Firenze, gli investigatori si concentrano sul “dente” della trave: cos’è e perché potrebbe aver ceduto – Video

di Matteo Leoni
Le nostre iniziative