Il Tirreno

Mo: ActionAid, 'la gente a Gaza mangia l'erba per la fame'

09 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Gaza, 9 feb. (Adnkronos) - Il cibo a Gaza sta diventando “così scarso che la gente ricorre a mangiare erba”. Lo sostiene ActionAid, spiegando che "ogni singola persona a Gaza ora soffre la fame e che le persone hanno solo da 1,5 a 2 litri di acqua non sicura al giorno per soddisfare tutti i loro bisogni”. Riham Jafari, coordinatore per la difesa e la comunicazione di ActionAid Palestine, ha aggiunto che l’organizzazione di beneficenza è “profondamente preoccupata” per le notizie di una potenziale invasione di terra a Rafah e dell’aumento degli attacchi aerei sull’area. "Cerchiamo di essere assolutamente chiari: qualsiasi intensificazione delle ostilità a Rafah, dove si rifugiano più di 1,4 milioni di persone, sarebbe assolutamente disastrosa".
Primo piano
Il caso

Pisa, neonato portato via dall'ospedale Santa Chiara: il padre rintracciato a Calci ma il bimbo non si trova

di Andreas Quirici e Martina Trivigno
Le nostre iniziative