Il Tirreno

**Calcio: Bianchi, 'Roma-Inter buon test, ora i giallorossi sono più calmi e fiduciosi'**

08 febbraio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Roma, 8 feb. (Adnkronos) - "Daniele De Rossi ha cominciato molto bene. Mi sembra che la squadra adesso sia meno frenetica, più riflessiva e questo è indubbiamente la sua gestione: sono meno nervosi. Quello di sabato è un buon test e direi che giunge proprio ad hoc, nel senso che c'è stata questa possibilità di riprendere fiducia e punti e incontrano la prima della classe che indubbiamente è la squadra che sta imponendo la leadership in questo campionato". Lo dice l'ex tecnico giallorosso Ottavio Bianchi all'Adnkronos, in vista di Roma-Inter. Due squadre con due modi differenti di giocare "ma non bisogna proprio andare lì a vedere come giocano: mi dicevano i miei vecchi allenatori che l'importante è quando hai la palla, di mettere in difficoltà gli avversari, quando ce l'hanno loro, non subire troppo. Oggi l'Inter è attrezzata e lo si vede, la Roma ha dei giocatori importanti dentro, se trova la quadra non è una squadra da sottovalutare". Duello argentino Dybala-Lautaro: "il primo è un giocatore di talento, l'altro un finalizzatore. Hanno ambedue le caratteristiche degli argentini, e in Argentina il calcio è la vita, sono due giocatori importanti e specialmente Lautaro non molla mai". L'addio di Mourinho è un trauma ormai superato? "Ognuno ha la propria gestione, ed è chiaro che De Rossi non copia Mourinho, ha le sue idee e penso che vada avanti con queste. In questo momento è prematuro parlare di situazioni cambiate o meno. Una cosa è certa: la Roma in queste tre partite ha ottenuto dei bei risultati e anche un gioco apprezzabile".
Primo piano
Emergenza idrica

In Toscana manca l'acqua: dall'Elba alla Lunigiana, ecco tutti i progetti per non restare a secco

di Francesco Paletti
Le nostre iniziative