Il Tirreno

Fisco: Mattarella, 'evasione ritarda rimozione debito pubblico che ostacola sviluppo'

31 dicembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 31 dic. (Adnkronos) - "Partecipare significa farsi carico della propria comunità. Significa contribuire, anche fiscalmente. L’evasione riduce, in grande misura, le risorse per la comune sicurezza sociale. E ritarda la rimozione del debito pubblico; che ostacola il nostro sviluppo". Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel messaggio di fine anno.
Primo piano
Bolkestein

Concessioni balneari, la Toscana “brucia” Roma: c’è l’indennizzo per chi perde l’asta. Chi esulta e chi è perplesso

di Mario Neri