Il Tirreno

Pari opportunità: dai dipendenti alla cultura, l'impegno di Banca Ifis

29 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 29 nov. - (Adnkronos) - Sul tema della parità di genere e della diversità e inclusione l'impegno di Banca Ifis "è frutto di un approccio strutturato che rientra nell'ambito di quello che è il nostro social impact app che si chiama Kaleidos ed è stato fortemente voluto dal nostro presidente Ernesto Furstenberg Fassio". Lo afferma Davide Tammaro, responsabile Brand, Corporate Communication e Sostenibilità di Banca Ifis, in occasione del convegno 'Le nuove sfide della sostenibilità', a cura di Eikon Italia Società Benefit in collaborazione con il Gruppo Adnkronos che si è svolto oggi a Palazzo dell'Informazione. Questo social impact app, spiega Tammaro, "sviluppa iniziative su questi temi e lo fa in maniera strutturata e pianificata: dalle iniziative interne rivolte ai nostri dipendenti, come welfare, supporto psicologico e alla genitorialità, fino ad arrivare alle iniziative rivolte all'esterno, come quelle che svolgiamo insieme a Valore D, per favorire una cultura sempre più favorevole a questi temi". Il risultato di questo approccio strutturato è nei numeri: "oltre il 50% dei nostri dipendenti è donna, oltre il 50% del nostro consiglio di amministrazione è donna e oltre il 30% del nostro top management è donna. Quindi sono numeri che in qualche modo riflettono questo impegno che chiaramente non si ferma qui ma prosegue con sempre più determinazione ogni giorno" conclude Tammaro.
Il caso
Il presidente della Regione

Studenti manganellati a Pisa, Giani: “C’era un’indicazione, violenza spropositata. Piantedosi chiarisca”

Le nostre iniziative