Il Tirreno

**Salario minimo: Pd sulle barricate in commissione, 'no a stravolgimento proposta'**

28 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 28 nov (Adnkronos) - "Continueremo con gli interventi a oltranza, utilizzeremo tutto il nostro tempi a disposizione". Il capogruppo del Pd Arturo Scotto annuncia l'ostruzionismo del Pd in commissione Lavoro alla Camera prima del voto sulla delega al governo sul salario minimo. "Avevamo chiesto la presenza della Calderone, una risposta c'era dovuta come educazione e rispetto della funzione parlamentare. Ma ci è stato detto che non è possibile, non avremo conoscenza di quello che pensa il governo", aggiunge Scotto. A dare manforte alla presa di posizione dem, oltre alla presenza dei deputati di altri gruppi di opposizione come Avs, la stessa segretaria Elly Schlein, che segue i lavori della commissione, e la capogruppo Chiara Braga. "Questa presenza è doverosa, siamo di fronte all'ennesima forzatura con uno stravolgimento del testo. Non vogliono assumersi la responsabilità di dire di no alla nostra proposta e la decisione di dare delega in bianco al governo è grave. Siamo alla stravolgimento totale nel metodo e nel merito", spiega Braga.
Primo piano
Il caso

Pisa, neonato portato via dall'ospedale Santa Chiara: il padre rintracciato a Calci ma il bimbo non si trova

di Andreas Quirici e Martina Trivigno
Le nostre iniziative