Il Tirreno

Depistaggio Borsellino: Pg, 'dai poliziotti spunti su agenda rossa e passaggio borsa giudice'

28 novembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





Palermo, 28 nov. (Adnkronos) - I poliziotti che sono stati sentiti dalla Procura di Caltanissetta, nell'ambito del procedimento sul depistaggio sulla strage di via D'Amelio, "sono riusciti a fornire spunti nuovi relativamente al passaggio della borsa di Borsellino". A dirlo, in aula, al processo d'appello di Caltanissetta, che vede imputati tre poliziotti, Mario Bo, Michele Ribaudo e Fabrizio Mattei, accusati di calunnia in concorso aggravato, è il pm Maurizio Bonaccorso, che è stato applicato alla Procura generale. L'accusa è rappresentata anche dai sostituti Pg Gaetano Bono e Antonino Patti. "Tutto ciò che riguarda la perquisizione di atti di indagine è rigorosamente coperto dal segreto investigativo ma do avviso ai difensori che nella segreteria del pm sono depositati verbali di sommarie informazioni. Si tratta di sommarie informazioni di poliziotti alcuni dei quali sono stati sentiti soltanto nel 2019". "Poliziotti che si sono recati presso il luogo della strage e sostanzialmente ci chiariscono dei punti su quello che accadde con la borsa del dottore Borsellino", dice ancora Bonaccorso. Poi il magistrato ha ricordato che "sono uscite notizie di stampa in merito alle indagini condotte dalla procura della Repubblica sul ritrovamento dell'agenda rossa, riguardo alle perquisizioni nell'appartamento dei familiari di Arnaldo La Barbera". "Indagini che hanno portato a risultati ma che sono coperte dal segreto", spiega. "Dopo la pubblicazione delle notizie c'è stata una richiesta da parte delle parti civili per accedere agli atti. In questo momento da parte della procura c'è stata una risposta negativa perché le indagini sono coperte da segreto". Nella sentenza di primo grado, emessa il 12 luglio del 2022, era caduta l'aggravante mafiosa per due dei tre poliziotti imputati del processo depistaggio Borsellino sono stati prescritti i reati per Mario Bo e Fabrizio Mattei, mentre Michele Ribaudo era stato assolto.
Primo piano
La ricostruzione

Femminicidio a Barga, uccisa all'ultimo appuntamento: il coltello di Rambo, la separazione e quella volta che la casa bruciò

di Luca Tronchetti
Le nostre iniziative