Il Tirreno

Riforme: Eurispes, maggioranza italiani vuole elezione diretta premier e non Capo Stato

24 maggio 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 24 mag. (Adnkronos) - Il 51,9 per cento degli italiani vuole l’elezione diretta del presidente del Consiglio, il 48,3 quella del Presidente della Repubblica. Lo rileva il 35/esimo 'Rapporto Italia' dell'Eurispes. Nel primo caso i consensi maggiori giungono dai residenti delle Isole (59,8%) e del Nord-Ovest (58,6%), contro un Nord-Est che nel 64 per cento dei casi si dice contrario. La scelta del Capo dello Stato da parte dei cittadini è invece auspicata soprattutto dagli abitanti del Centro (60,1%) e delle Isole (58,9%), mentre anche in questo caso i residenti del Nord-Est sono i più scettici a riguardo (33,2%). Disco verde anche per l’autonomia delle Regioni, sostenuta dal 56,1 per cento degli italiani, con i maggiori consensi nel Nord-Est (65,2%), a fronte di un 52,6 di residenti al Sud poco o per niente d’accordo. Solo il 33,8 per cento degli italiani ritiene necessario un maggiore potere del Governo centrale rispetto alle Regioni.
Venerdì nero
La scheda

Crash informatico, cosa c’è dietro al caos che ha mandato in tilt aeroporti, banche e media di tutto il mondo: il problema, i tempi e l’esperto