Il Tirreno

Toscana

Cattivo tempo

Maltempo, piogge incessanti ed è allerta nelle zone dell’alluvione per il livello dei fiumi


	La mappa con le zone interessate e il presidente della Toscana Giani
La mappa con le zone interessate e il presidente della Toscana Giani

Superati i livelli di guardia dell’Ombrone, della Brana e dell’Ozzeri. Il personale del sistema regionale segue la situazione

10 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





PISTOIA. Notte di preoccupazione nelle zone interne della Toscana, quelle già interessate dall’alluvione del novembre 2023. Piogge senza sosta stanno infatti facendo gonfiare i fiumi e i torrenti, mettendo il sistema di Protezione Civile in allerta. Ad annunciarlo è il presidente della Toscana Eugenio Giani con una comunicazione sul suo canale Telegram.

I fiumi e le zone interessate

«A causa delle persistenti precipitazioni alcuni fiumi sono in aumento, controllati continuamente dal personale del sistema regionale. L'Ombrone pistoiese ha superato il primo livello di guardia a Poggio a Caiano, in diminuzione a Pistoia. La Brana ha raggiunto quasi il secondo livello ad Agliana. In aumento anche l'Ozzeri a Ripafratta», scrive Giani. Quindi situazione monitorata durante la notte del 10 febbraio. Questa mattina la Regione aveva prorogato l’allerta gialla fino a domenica 11 febbraio per le precipitazioni

Il caso
Il presidente della Regione

Studenti manganellati a Pisa, Giani: “C’era un’indicazione, violenza spropositata. Piantedosi chiarisca”

Le nostre iniziative