Il Tirreno

Sport

affonda la salernitana 

Roma, terra di Pellegrini

Roma, terra di Pellegrini

Mou vince trascinato dal capitano, a segno Abraham

30 agosto 2021
1 MINUTI DI LETTURA





salerno. La Roma domina all'Arechi e batte la Salernitana per 4-0 dopo un primo tempo bloccato a reti inviolate. Josè Mourinho si gode le due reti di capitan Pellegrini, il sigillo del capocannoniere Veretout (3 gol in due partite) e la prima gioia italiana di Tammy Abraham.

Primo tempo senza troppi lampi con la Salernitana che pensa solo a chiudersi. Nella ripresa esplode la Roma che al 48’ passa: Vina crossa, Pellegrini aggancia in area e da posizione defilata col mancino buca Belec.

La Salernitana subisce il contraccolpo e la Roma raddoppia dopo pochi minuti con un'azione sull'asse Abraham-Mkhitaryan per favorire il solito Veretout che in area mette a referto il terzo gol del suo campionato. Il tris al 69' e la firma, la prima, è di Tammy Abraham: Carles Perez si muove sulla fascia e serve l'ex Chelsea che col destro dal limite trova il palo-gol. Ma non è finita: Veretout dal fondo libera al tiro Pellegrini che guarda l'incrocio dei pali e lo trova col destro dal limite per il definitivo 4-0.

Le ultime
Il processo

Impagnatiello parla in aula: «Veleno a Giulia mentre dormiva, l’ho accoltellata al collo». I dettagli choc dell’omicidio – Video