Il Tirreno

Prato

Controlli

Prato, carro funebre senza assicurazione né revisione: sequestrato dalla Municipale


	Il carro funebre sequestrato dalla polizia municipale di Prato
Il carro funebre sequestrato dalla polizia municipale di Prato

Il conducente si era messo al volante nonostante avesse zero punti sulla patente di guida: sarà multato

28 gennaio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





PRATO. Si è messo al volante di un veicolo senza assicurazione e senza revisione, oltretutto avendo completamente esaurito i punti sulla patente di guida. Non è la prima volta che alla polizia municipale capita di vedere un tale repertorio di irregolarità, ma è certamente la prima volta che a essere sequestrato è un carro funebre. E’ successo stamattina, 28 gennaio, in via Curtatone, dove una pattuglia della Municipale si è imbattuta in un vecchio Mercedes adibito a carro funebre. Qualcosa nello stato del mezzo ha insospettito gli agenti, che hanno deciso di fermarlo e hanno scoperto che niente era in regola: come detto mancava l’assicurazione, mancava la revisione obbligatoria e il conducente, un italiano, aveva una patente che ormai non vale più niente perché ha finito i punti, evidentemente in seguito a precedenti irregolarità. Agli agenti non è rimasto dunque che procedere al sequestro del mezzo, mentre il conducente dovrà pagare una multa salata.

Primo piano
Esteri

Il presidente Usa Joe Biden: «Mi ritiro dalla corsa alla Casa Bianca». L’endorsement a Kamala Harris

Sport