Il Tirreno

Pontedera

Calcio: Serie C

Pontedera sprecone e sfortunato: vince la Recanatese


	Il tecnico del Pontedera, Max Canzi (Foto di Franco Silvi)
Il tecnico del Pontedera, Max Canzi (Foto di Franco Silvi)

I granata collezionano palle gol ma non la buttano dentro: i giallorossi godono grazie all’acuto di Sbaffo

19 febbraio 2023
2 MINUTI DI LETTURA





RECANATI. Sprecone e sfortunato. Il Pontedera esce sconfitto dal terreno di gioco della Recanatese – nel pomeriggio di domenica 19 febbraio, nel match del girone B del campionato di Serie C – e colleziona la seconda sconfitta nelle ultime tre gare. A decidere il confronto è la rete di Sbaffo nel secondo tempo. I granata mettono insieme numerose palle gol – va detto anche che i padroni di casa colpiscono un incrocio dei pali e una traversa – ma non riescono mai a bucare Fallani. Nel finale di partita Catanese segna la rete del pari, ma il direttore di gara annulla per una posizione irregolare segnalata dal guardalinee. Il Pontedera tornerà in campo domenica 26 febbraio alle 14,30 contro il San Donato Tavarnelle.

IL TABELLINO

RECANATESE (4-4-2): Fallani; Somma F, Peretti (12’st Marafini), Ferrante, Yabre; Guadagni (41’ st Ferretti), Alfieri (20’ st Senigagliesi), Morrone (20’ st Foresta), Carpani; Giampaolo (12’ st Marilungo), Sbaffo. A disp. Meli, Amadio, Longobardi, Quacquarelli, Stampete.  All. Pagliari.

PONTEDERA (3-4-1-2): Siano; Marcandalli, Espeche, Bonfanti (34’ st Somma M); Perretta, Guidi (1’ st Peli), Catanese, Goncalves (19’ st Sosa); Benedetti; Cioffi (1’ st Ianesi), Nicastro. A disp. Stancampiano, Vivoli, De Ioannon, All. Canzi.

ARBITRO: Di Reda di Molfetta. Assistenti: Jorgij di Albano Laziale e Alessandro Cassano di Saronno.

RETI: 13’ St Sbaffo

NOTE: Ammoniti: Bonfanti, Alfieri, Espeche, Fallani, Sbaffo. Angoli 5-7, rec. 1’+3’. spettatori 500 circa.

Venerdì nero
La scheda

Crash informatico, cosa c’è dietro al caos che ha mandato in tilt aeroporti, banche e media di tutto il mondo: il problema, i tempi e l’esperto