Il Tirreno

Pontedera

La tragedia

San Miniato, precipita un ultraleggero: chi sono le vittime. Era l’ultimo volo della mattinata – Video

di Andreas Quirici

	L'ultraleggero caduto (foto Franco Silvi)
L'ultraleggero caduto (foto Franco Silvi)

È successo durante la fase di atterraggio: il velivolo si è schiantato al suolo. Le vittime sono di Pontedera

09 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





SAN MINIATO. Due uomini, il pilota Paolo Fagiolini di 59 anni e il passeggero Riccardo Montanari di 40, sono morti in un incidente aereo avvenuto nella mattina di domenica 9 giugno all’avio superficie Tuscany Flight di San Miniato, in provincia di Pisa.

Le vittime, Fagiolini residente a Ponsacco e Montanari a Bientina, erano a bordo di un ultraleggero durante le operazioni atterraggio. Le cause sono in corso di accertamento da parte dei carabinieri di San Miniato. Si sa solo che sono precipitati a terra da un’altezza notevole, almeno 100 metri: quello della coppia di amici era l’ultimo volo della mattinata.

Per il personale sanitario inviato dalla centrale operativa del 118 dell’Asl Centro non c’è stato altro da fare che constatare il decesso. All’aviosuperficie di Casa Bonello anche i vigili del fuoco del comando di Pisa che hanno provveduto a estrarre i due uomini deceduti dalla cellula del deltaplano.

Primo piano
L’analisi

Astensionismo in Toscana, da Berlinguer a Vannacci perché alle Europee si vota sempre meno

di Libero Red Dolce e Federica Scintu