Il Tirreno

Pistoia

Il lutto

Pistoia, stroncato da un malore a 55 anni imprenditore ed ex calciatore

di Carlo Bardini
Pistoia, stroncato da un malore a 55 anni imprenditore ed ex calciatore

Cutigliano: socio della Termonafta, ha giocato a lungo nella Cutiglianese

29 aprile 2023
2 MINUTI DI LETTURA





CUTIGLIANO. Troppo presto per morire. E poi, così all’improvviso da lasciare tutta la montagna pistoiese attonita. Marco Sisi, 55 anni, di Cutigliano è deceduto nella serata di giovedì, poco dopo essere rincasato, di ritorno da una cena con gli amici del gemellaggio, organizzata nell’ambito delle iniziative di questi giorni in cui Cutigliano ospita i cugini francesi di Asnieres Sur Oise. Se lo è portato via un malore, improvvisamente.

Prima dipendente e da alcuni anni socio della Termonafta di Gavinana, Marco Sisi si è fatto apprezzare nell’ambito calcistico, avendo prima militato per molto tempo nella Cutiglianese e poi diventando prezioso collaboratore ed accompagnatore della squadra Allievi B della Montagna Pistoiese Asd.

«Cominciò a lavorare da noi come dipendente – racconta Maurizia Strufaldi, della Termonafta – per poi diventare socio, ormai da diversi anni. La perdita di Marco lascia un grande vuoto, lui che era una persona sempre disponibile e veramente buona, conosciuta da tanta gente. Ancora non ci sembra vero del lutto che ha colpito tutti noi».

I messaggi lasciati dagli amici su Facebook non si contano. «Ciao Marco, quante risate insieme che abbiamo fatto. Mi mancherai. Mancherai a tutti. Adesso riposa in pace amico mio», recita uno su tutti.

Oggi, giorno in cui sarà celebrato il funerale, la Asd Ligacutiglianese, la sua squadra, non giocherà in segno di lutto. «Siamo qui a salutare un nostro caro amico che purtroppo ci ha improvvisamente lasciato. Quante battaglie al Pirandello (campo sportivo di Cutigliano, nda), quante volte hai lottato per la maglia amaranto. Grande persona e grande calciatore. Ci addolora il cuore la tua scomparsa Marco – si legge in un post della società sportiva – Questi rimarranno per sempre i tuoi colori. Per il tuo rispetto la squadra che seguivi con tanta passione domani (oggi, nda) ha deciso di non scendere in campo, potendoti così salutare nel miglior modo possibile».

Oltre che le squadre a cui era legato, al dolore della famiglia si unisce anche l’Avis Montagna Pistoiese. Marco Sisi, lascia il fratello, la sorella, due nipoti, la moglie e i due figli. Il rito funebre sarà alle 15 nella chiesa di Cutigliano. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Le ultime
La tragedia

Le regalano lo scooter per i 18 anni: ragazza si schianta e muore

Cinema in Toscana