Il Tirreno

Pisa

Pisa calcio
Mercato

Pisa, con la firma del ds Vaira arriva anche un colpo a sorpresa

di Andrea Chiavacci
Pisa, con la firma del ds Vaira arriva anche un colpo a sorpresa

Accordo di fatto raggiunto col Como per l’ingaggio dell’esterno svizzero Ballet. Ha trovato poco spazio con i lariani ma si era messo in mostra con il Winterthur

28 giugno 2024
3 MINUTI DI LETTURA





PISA. Ieri è stato il primo giorno a Pisa di Davide Vaira. Il nuovo direttore sportivo ha passato la giornata in città per firmare il contratto (biennale) insediarsi e prendere i contatti.

Oggi sarà annunciato ufficialmente dalla società. Intanto il primo colpo di mercato sembra praticamente fatto. Si tratta del centrocampista svizzero di fascia destra Samuel Ballet, classe 2001, del Como. I lariani lo hanno preso lo scorso gennaio dagli elvetici del Winterthur mettendolo sotto contratto fino al 2027. La trattativa con il club di proprietà degli Hartono, da poco promosso in A, è ben avviata e si potrebbe chiudere a breve. La formula dovrebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto. A Como Ballet ha trovato poco spazio, appena tre spezzoni di partita, perché arrivato in una squadra già ben collaudata. Nel Winterthur ha totalizzato 89 presenze e realizzato 19 reti.

Ballet è cresciuto nelle giovanili dello Young Boys ed ha fatto anche la trafila con la maglia della nazionale rossocrociata fino alla squadra Under 20. Potrebbe diventare una buona alternativa sulla fascia destra. Intanto proseguono i contatti per il centrocampista Nicolas Viola. Difficile che rinnovi con il Cagliari il contratto che è in scadenza domenica (30 giugno). I sardi avevano offerto il prolungamento di un anno. Se Viola da lunedì sarà svincolato potrebbe far gola a molti ma il Pisa ha le sue chance. I nerazzurri puntano sul fatto che Filippo Inzaghi, l'allenatore piacentino dovrebbe essere annunciato a breve, vuol costruire intorno al centrocampista calabrese il suo nuovo Pisa. Un po' come aveva fatto con il Benevento. I nerazzurri hanno bisogno di dare qualità a un centrocampo dove non ci sarà più Miguel Veloso. Il portoghese a dire il vero non ha lasciato una grande traccia e non rinnoverà il contratto in scadenza tra due giorni.

Sembra difficile invece riportare a Pisa Mattia Valoti che due settimane fa non è stato riscattato dal Monza per 800mila euro. Per quanto riguarda l'attacco il Pisa potrebbe fare un sondaggio più approfondito per Gianluca Lapadula del Cagliari. L'attaccante attualmente è negli Stati Uniti con il suo Perù per la Coppa America. Infatti il futuro di Lapadula si deciderà dopo la prestigiosa manifestazione. L'attaccante classe 1990 ha un contratto fino al 2026 ed un ingaggio molto elevato. Inoltre la concorrenza non manca. Si parla di un interesse del Palermo e anche del Cesena. Anche Lapadula, assieme a Viola, ha giocato nel Benevento di Inzaghi. Ma sicuramente è un'operazione ancora più complicata di quella per il centrocampista.

Intanto il Pisa sta organizzando il ritiro di Bormio. Non ci sono ancora le date definitive ma la squadra sarà in Valtellina nel periodo 14-28 luglio con partenza prevista proprio per domenica 14. Alcune delle amichevoli si disputeranno, con squadre ancora da definire, nei due weekend ( 20-21 e 27-28 luglio). In questi due fine settimana la società sta preparando delle sorprese per i tifosi che seguiranno la squadra. Gli allenamenti si svolgeranno, con ingresso libero, al centro sportivo dell'Us Bormiese.


 

Primo piano
L’analisi

Meteo in Toscana, quanto dura il caldo? Lamma: «Non è il solito “africano”, valori anomali»

di Tommaso Silvi