Il Tirreno

Pisa

Pisa, partita la 151 Miglia-Trofeo Cetilar

Pisa, partita la 151 Miglia-Trofeo Cetilar

Sono 191 le imbarcazioni che hanno dato vita alla quindicesima edizione della prestigiosa regata di vela d’altura

30 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





PISA Sono 191 le imbarcazioni che oggi, giovedì 30, hanno dato vita alla quindicesima edizione della 151 Miglia-Trofeo Cetilar, la regata di vela d’altura organizzata dallo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, Yacht Club Punta Ala e Yacht Club Livorno, che anche quest’anno ha riunito in Toscana oltre tremila velisti e tanti grandi nomi della vela italiana.

Dopo le prime miglia di navigazione, al comando della flotta troviamo subito il Mini Maxi a foil FlyingNikka di Roberto Lacorte, seguito dal Maxi di 100’ Arca SGR dello skipper Furio Benussi, da Atalanta II di Carlo Puri Negri, Nice di Marco Malgara e Cippa Lippa X di Guido Paolo Gamucci, le barche favorite per la vittoria in tempo reale e per la conquista del Trofeo Challenge della 151 Miglia riservato, appunto, al primo scafo sul traguardo al Marina di Punta Ala. Il secondo Trofeo Challenge sarà invece assegnato al vincitore Overall della classifica con i compensi ORC International. 

Difficile al momento prevedere con precisione l’arrivo dei primi a Punta Ala, considerato che le previsioni meteo sono piuttosto mutevoli a causa di una forte instabilità sul mar Tirreno. Secondo le ultime stime, i primi sono attesi alle prime luci dell’alba di domani, venerdì 31 maggio. (foto: Fabio Taccola)

Primo piano
La tragedia

Infermiera trovata morta in casa a Firenze: sospetto omicidio. Chi è la vittima

di Matteo Leoni