piombino
cronaca

Jazz da “Zia Seconda” con Nino Pellegrini

Oggi da “Zia Seconda” in località Fabbricciane (dalle 19) appuntamento con la musica jazz sotto forma di jam session. L’iniziativa è promossa dal contrabbassista Riccardo Boldrini, dal chitarrista...


27 dicembre 2013


Oggi da “Zia Seconda” in località Fabbricciane (dalle 19) appuntamento con la musica jazz sotto forma di jam session. L’iniziativa è promossa dal contrabbassista Riccardo Boldrini, dal chitarrista Luca Giberti, dal pianista Nico Pistolesi e dal batterista Ermindo Bottai uniti da tempo in un progetto collettivo per far nascere a Piombino un’occasione di aggregazione per musicisti di qualsiasi livello senza alcuna pressione commerciale. Al nucleo originale si è unito da poco anche il pianista Emiliano Pasquinucci. Dalla primavera di quest’anno incontri periodici si sono già svolti in diversi locali della zona. Ospite della serata il contrabbassista livornese Nino Pellegrini (nella foto, collaborazioni con Stefano Bollani, Stefano “Cocco” Cantini e Michael Baker) e il batterista follonichese Luciano Malucchi. Ingresso gratuito, info: 0565/29550.

Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.