Il Tirreno

Montecatini

Verso le elezioni

Montecatini, il ministro Giorgetti in città. Parlerà di turismo e terme

Montecatini, il ministro Giorgetti in città. Parlerà di turismo e terme

Il titolare dell’Economia sarà sabato 1 giugno alla Confcommercio

31 maggio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Montecatini Un big del governo domani sarà in città: arriva il ministro dell’Economia e delle finanze Giancarlo Giorgetti, uomo forte della Lega e dell’esecutivo guidato da Giorgia Meloni. Il ministro sarà domattina dalle 9 alla sede della Confcommercio cittadina, in viale Ugo Foscolo.

Incontrerà nell’occasione le associazioni di categoria, imprenditori e albergatori, e due su tutti saranno i temi al centro della discussione: ovvero il turismo e le terme, tutto da rilanciare per provare a rilanciare il sistema città in piena crisi.

È la prima volta che Giorgetti arriva a Montecatini, in veste di ministro e non solo. Ha parlato della città già in due occasioni, ma collegato da remoto in videoconferenza, erano gli anni bui dell’emergenza sanitaria.

La visita del ministro ha naturalmente carattere stringente - nel senso che turismo e terme sono davvero da rilanciare - ma non è nascosto neppure il risvolto politico ed elettorale della sua presenza, che sarà naturalmente a sostegno della rielezione di Luca Baroncini, sindaco uscente e in corsa per un secondo mandato al piano nobile di viale Verdi alle amministrative in programma tra una decina di giorni, il tempo corre veloce.

Baroncini, anche in qualità di segretario toscano della Lega, segna dunque un altro colpo al suo arco: l’assemblea dell’Anci Giovani che si è svolta al teatro Verdi con diversi ministri presenti, le due recenti apparizioni del leader della Lega e ministro delle Infrastrutture e Trasporti Matteo Salvini, e ora anche Giancarlo Giorgetti. l

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo piano
di Matteo Scardigli

Corriere scomparso, ritrovato il cadavere durante il sopralluogo alla villetta ad Arcidosso. I misteri ancora da chiarire