Il Tirreno

Montecatini

Tre “Tavolette d’oro” per il cioccolato Slitti

Simona Peselli
Andrea Slitti mostra i riconoscimenti ottenuti al premio Tavoletta d’oro
Andrea Slitti mostra i riconoscimenti ottenuti al premio Tavoletta d’oro

L’azienda di Monsummano ha ricevuto anche altri cinque riconoscimenti alla premiazione avvenuta allo store Ferrowine di Castelfranco Veneto

27 aprile 2021
2 MINUTI DI LETTURA





Simona Peselli

MONSUMMANO. Tre tavolette d'oro e cinque premi. Slitti, eccellenza del territorio della Valdinievole il 25 aprile ha vinto l'Oscar della diciannovesima edizione del premio Tavoletta d'oro durante la quale la Compagnia del cioccolato ha incoronato i migliori cioccolati italiani. La premiazione è avvenuta nella cornice dello store Ferrowine a Castelfranco Veneto. «Mettersi in gioco con i nostri prodotti – spiega Andrea Slitti – ci ripaga della fatica e del nostro impegno quotidiano. Per noi vincere in queste competizioni rappresenta la conferma che stiamo svolgendo un buon lavoro. Ma soprattutto che i nostri prodotti mantengono alti livelli».

Mezzo secolo di attività e un prodotto in espansione nonostante il lock down. «Abbiamo puntato tutto in maniera vincente sull'e - commerce – continua Andrea Slitti – trascorrendo due pasque in lockdown le vendite sono state più che soddisfacenti. I clienti non hanno rinunciato al cioccolato. Anzi. La possibilità di ordinare e ricevere direttamente a casa si è dimostrata una formula vincente. Ci siamo spinti anche in nuovi mercati come quello russo e giapponese».

Il cioccolato, quello buono non è mancato sulle tavole degli italiani.«Si tratta di un prodotto “consolatorio” – spiega Slitti – che gratifica la persona senza dover spendere troppo ». Andrea Slitti è ormai considerato uno tra i più importanti cioccolatieri artigiani al mondo. La sua avventura con il cacao parte dall'esperienza maturata nella Torrefazione di caffè di famiglia ed è stato proprio il caffè, suo unico maestro che lo ha condotto nel mondo del cioccolato. Miscele equilibrate, rotonde e aromatiche per l'esperto selezionatore di cacao. Slitti affida al suo palato la realizzazione delle ricette con attenzione maniacale senza tralasciare alcun dettaglio. Una lista di medaglie d'oro per i suoi prodotti nei concorsi delle eccellenze del cioccolato. Stavolta ha vinto con la tavoletta lattenero 45 per cento, una tavoletta al latte con alto contenuto di cacao. Latte nero è un cioccolato al latte di altissima qualità dove vengono esaltate tutte le componenti aromatiche del cacao. Si contraddistingue come prodotto unico nel suo genere riuscendo a soddisfare i palati più esigenti. Medaglia d'oro anche per la tavoletta grancacao 73 per cento. Con cacao fino del centro America (Ecuador, Perù, Venezuela) e del Madagascar, dal gusto estremamente aromatico e persistente con equilibrata acidità, fusione e giusta cremosità. Successo anche per la Riccosa, crema da spalmare al cioccolato al latte realizzata per esaltare il connubio tra selezionati cacao con le dolci e profumate nocciole della varietà Tonda gentile trilobata, presente per oltre il 50 per cento —.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo piano
Scuola

Maturità, le tracce della prima prova: Ungaretti, Pirandello, l’atomica e i social