Il Tirreno

L’emergenza coronavirus 

Il tampone di Capodanno La mappa dei test rapidi

L.B.
Il tampone di Capodanno La mappa dei test rapidi

Due oggi i punti per effettuarli tra Aulla e Albiano Magra, un altro a Fivizzano I Comuni: «Prevenzione in vista dell’ultimo dell’anno e dell’aumento dei contagi»

30 dicembre 2021
2 MINUTI DI LETTURA





Aulla. L’ordinanza regionale firmata nelle scorse ore dal presidente Eugenio Giani sui test rapidi, i giorni di festa e i numeri degli ultimi giorni: 209 nuovi casi di positività in Lunigiana nella settimana dal 21 al 27 dicembre; ieri oltre 7,3 mila i nuovi casi in Toscana, di cui 49 in Lunigiana, con tre decessi in provincia di cui uno lunigianese come scriviamo a parte. Tasselli che hanno portato alla scelta di giornate mirate per la prevenzione con tamponi rapidi gratis per i residenti. Due i Comuni della Lunigiana che oggi sono pronti a varare un altro tampone-day.

Aulla

Ad Aulla oggi pronto il bis dell’iniziativa di giovedì 23 (che aveva portato a 118 i tamponi antigenici, di cui tre risultati positivi). Dalle 9 di stamani fino alle 19 palazzo civico – in collaborazione con la Croce Bianca di Aulla dove si svolgeranno i test – organizza un nuovo appuntamento che è già andato sold-out in poche ore come prenotazioni anche se potrà andare anche chi è rimasto fuori dalle prenotazioni, fino a esaurimento dei test. A fare il paio nel pomeriggio, dalle 15, nei locali della Croce Rossa di Albiano Magra, un’altra attività di screening con il test destinato ai residenti per un’iniziativa che, in caso di «esubero», annuncia il Municipio, sarà bissata anche domani. «L’obiettivo di questi test è quello della prevenzione», come ha commentato la consigliera con delega alla salute Katia Tomè.

Fivizzano

Tamponi rapidi per i residenti oggi, gratuiti, anche nel Comune di Fivizzano, dalle 9 di stamani. «L’associazione Pubblica Assistenza Avis di Fivizzano, in collaborazione con l’Associazione Medicea e il Comune di Fivizzano, organizzano una giornata di tamponi antigenici rapidi gratuiti rivolti ai residenti che vogliano effettuare il test. I tamponi saranno eseguiti – si fa sapere – a bordo di un’ambulanza che sarà posizionata nel piazzale sul retro della sede della Pubblica Assistenza in Piazza De Gasperi 13 a Fivizzano. Raccomandiamo a tutti quanti, al fine di evitare assembramenti e migliorare la gestione delle operazioni, di non accedere entrando nella sede, ma di farlo percorrendo la salita laterale confinante con gli uffici dell’Unione». «La variante Omicron, i numeri dei contagi, le festività, la recente ordinanza regionale: un insieme di aspetti ci ha spinto all’iniziativa mirata alla prevenzione», la chiosa del sindaco Gianluigi Giannetti.

L.B.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo piano
Scuola

Maturità, le tracce della prima prova: Ungaretti, Pirandello, l’atomica e i social