Il Tirreno

Livorno

Sport e tradizioni

Torna la Coppia Risiatori: a Livorno gare remiere show e tante novità

di Simone Fulciniti
Torna la Coppia Risiatori: a Livorno gare remiere show e tante novità

Si comincia con la due giorni dell'1 e del 2 giugno: tutto il programma. Maxi schermo in piazza Mazzini

30 maggio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO Gare remiere, comincia l’atteso “trittico”, le tre gare più belle ed attese della stagione. La prima è la “Coppa Risiatori” dedicata a Tito Neri, 7.600 metri che lancia i vogatori dalla Meloria fino in Darsena Nuova, per quella che ormai viene definita “la maratona del mare”. Uno sforzo pazzesco, in mare aperto, che riporta alla memoria le figure degli antichi “risicatori”, impavidi scaricatori di porto di un tempo che fu.

Una manifestazione, sublimata dal contesto di Straborgo, che si divide nuovamente in due giornate (1 e 2 giugno): oltre ai gozzi a 10 senior, ci sono infatti altre categorie: gozzette juniores (8 rioni), femminili (5), special olimpics e la grande novità della gara femminile nazionale a 10 remi.

«Siamo ritornati all’antico - spiega Luca Ondini, presidente del comitato organizzatore-, a causa di alcuni problemi che si erano creati negli ultimi anni. Preferendo dividere le gare su due giorni. Abbiamo inoltre abbandonato la Bellana per le gare del primo giorno: perché sono stati tolti gli scivoli a mare, danneggiati in inverno, che ci consentivano il cambi delle imbarcazioni. Organizziamo tutto in Darsena Nuova, per l’ultimo anno. Dato poi verrà costruito il famoso porticciolo turistico. Dunque con l’aiuto del consorzio Porta a Mare e del Lem siamo riusciti a fare le cose al meglio». Bellissima anche la novità della gara nazionale femminile sui gozzi a 10. «L’idea l’ha lanciata David Panicucci e l’abbiamo presa al volo: ci saranno tre equipaggi livornesi (Borgo, Ovosodo, e un mix tra Ardenza e Labrone) e quattro che vengono da fuori».

Ecco il programma. Sabato: all 11, Porta a Mare, sorteggi per l’ordine di partenza delle categoria Juniores, Femminile e Special e 10 remi femminile. Alle 15, Darsena nuova, gare di queste tre categorie. Domenica alle 11, Darsena nuova, batterie 10 remi femminili (a cronometro). Alle 17, finali gozzi a 10 femminili, tra le 3 qualificate (speaker Massimiliano Bardocci). Alle 18 dalla Meloria partenza della sfida a 10 remi maschile (trasmessa in diretta sul maxischermo di piazza Mazzini , da Telegranducato e sulle pagine Facebook di Visit Livorno e Gare Remiere, con telecronaca affidata a Fabrizio Pucci e Simona Poggianti). Poi cena in piazza Mazzini con la partecipazione dei tutti i rioni, premiazione e spettacolo comico dell’attore Ubaldo Pantani. «Abbiamo aumentato a mille il numero delle sedute in piazza - aggiunge Adriano Tramonti del Lem- Di queste 650 sono in platea, mentre 350 ai tavoli della cena». La circolazione sugli scali Novi Leva verrà chiusa dalle 18. La manifestazione è legata la rivista omonima, edita da Eurobudget. l


 

Primo piano
Lo schianto

Morto a 32 anni in Autostrada a Carrara: chi era Samuel e le prime ipotesi sulla tragedia