Il Tirreno

Livorno

T+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Sei già registrato / abbonato? ACCEDI
Il caso

Estorsione a Livorno, a processo due badanti. Chi sono e le accuse: «Collega picchiata per avere soldi»

di Stefano Taglione
L’ingresso del tribunale penale di Livorno (foto d’archivio)
L’ingresso del tribunale penale di Livorno (foto d’archivio)

Avrebbero preteso una percentuale dopo che le avevano trovato il lavoro. Agli atti dell’inchiesta anche alcuni messaggi Whatsapp

25 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO. Le hanno trovato un lavoro come badante, facendola arrivare da Milano a Livorno dopo che nel 2019, dal Perù, era emigrata in Italia in cerca di un futuro migliore per lei e per il suo bimbo di nove anni. Poi, però, sarebbe stata minacciata via telefono e picchiata prima in piazza della Repubblica, poi in piazza XX Settembre: «Se non mi dai cento euro dico al...

Primo piano
Il processo

Chiesti 3 anni 6 mesi per Lucarelli, Apolloni e tre amici: l’accusa di violenza sessuale

Sportello legale