Il Tirreno

Livorno

Il cantiere

Stagno, via ai lavori sull’Aurelia per mettere in sicurezza gli attraversamenti pedonali

Stagno, via ai lavori sull’Aurelia per mettere in sicurezza gli attraversamenti pedonali<br type="_moz" />

Cantiere al via in settimana dopo un lungo iter burocratico e parecchie proteste. Arrivano semafori, luci e segnalatori. L’assessora Paoli: «Finalmente ci siamo»

09 febbraio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Stagno Un pericoloso rettilineo che ben si presta ad essere percorso a velocità sostenuta. E strisce pedonali poco visibili. Un connubio potenzialmente letale, questo, che negli anni è stato terreno fertile per incidenti stradali di ogni tipo. Ma adesso si cambia. Dopo le manifestazioni di sindacati e residenti, dopo le segnalazioni di Cittadini in Comune per Collesalvetti e dopo un iter amministrativo durato circa due anni, finalmente ci siamo: stanno per partire i lavori per la messa in sicurezza dei tre attraversamenti pedonali sulla via Aurelia di Stagno.

Il progetto

E così, dopo un lungo iter procedurale e autorizzativo da parte della proprietà (Anas) e degli altri enti coinvolti, sono arrivate sul tavolo del Comune di Collesalvetti le autorizzazioni per procedere con i lavori di messa in sicurezza dei tre attraversamenti pedonali sulla via Aurelia di Stagno. Si tratta complessivamente di tre cantieri. Il progetto, cioè, prevede l’installazione di tre impianti semaforici a chiamata, di una nuova illuminazione – che riguarda sia la banchina stradale sia gli attraversamenti pedonali – l’installazione di segnalatori di velocità e la realizzazione di una nuova segnaletica.

«Via al cantiere»

Soddisfazione per l’arrivo a meta di un lungo iter accompagnato da proteste, presidi e striscioni è espressa dall’amministrazione comunale. «Finalmente possiamo partire con i lavori tanto attesi dagli abitanti di Stagno – dice Sara Paoli, assessora alla viabilità di Collesalvetti – il cantiere aprirà in settimana. Si tratta senza dubbio di uno degli interventi più importanti di messa in sicurezza della viabilità locale degli ultimi anni, su un tratto della via Aurelia dove si sono susseguiti numerosi gravi incidenti stradali. Sono più di 50 anni che questo problema sussiste». Tanto che più e più volte, nel tempo, i cittadini avevano manifestato per chiedere più sicurezza. «Ci auguriamo – prosegue Paoli – che questo intervento che andremo a realizzare possa finalmente essere risolutivo».

«Rispetto dei tempi»

I lavori, che complessivamente valgono 280mila euro, sono stati affidati nel dicembre scorso e, da progetto, dovrebbero concludersi alla fine del prossimo aprile, salvo intoppi lungo il percorso e con uno stop temporaneo in occasione del passaggio nella nostra zona della Tirreno Adriatica di ciclismo. «Il Comune di Collesalvetti in questi mesi ha sempre mantenuto aperto il dialogo con le realtà sindacali del territorio che ringrazio per il contributo e il supporto dato – aggiunge l’assessora Sara Paoli – durante tutte le lunghe fasi che l’iter burocratico di questo progetto ha attraversato. Non posso che dichiarare la mia soddisfazione per l’inizio dei lavori e con l’impegno affinché vengano rispettati i tempi di realizzazione»l

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo piano
La testimonianza

Firenze, parla Maria: «Così la polizia mi ha fratturato il naso durante il corteo, colpita al volto senza motivo»

di Danilo Renzullo
Le nostre iniziative