Il Tirreno

Livorno

T+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Sei già registrato / abbonato? ACCEDI
La polemica

Livorno, bufera sull’annuncio del Caprilli: «Cerchiamo gelataio maschio»

Livorno, bufera sull’annuncio del Caprilli: «Cerchiamo gelataio maschio»

Ma il titolare respinge l’accusa di sessismo: «Sono consapevole che quella ricerca si presti a fraintendimenti, ma per quel lavoro servono muscoli»

30 agosto 2023
1 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO. “Cerco una figura maschile da inserire in laboratorio come apprendista”. Il cartello appoggiato sul bancone della gelateria Caprilli, una delle più frequentate e apprezzate di Livorno, in poche ore ha fatto il giro del web. Con accuse di sessismo e di discriminazione di genere verso il titolare. E due domande su tutte: perché una donna non può fare la gelat...

Primo piano
Le sabbie mobili dei cantieri

Quante opere pubbliche stritolate fra burocrazia e soldi che mancano: i casi in Toscana, i tempi e i progetti

di Barbara Antoni