livorno
cronaca
Il pattugliatore nazista riappare sui fondali

di Giulio Corsi

La sala macchine vista dall'osteriggio
Livorno, affondato dagli inglesi, il Kreta è stato ritrovato a 167 metri di profondità nelle acque di Capraia. Era salpato dal nostro porto per scortare un posamine fino alla Corsica

11 novembre 2015


Gruppo SAE (SAPERE AUDE EDITORI) S.p.A, Viale Vittorio Alfieri n.9 - 57124 Livorno - P.I. 0195463049


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.