Il Tirreno

Livorno

Pendolari

La stazione di Livorno ha un nuovo parcheggio: inaugurata l’area di sosta di Fs


	Il nuovo parcheggio
Il nuovo parcheggio

Ben 180 posti auto accessibili di piazza Dante. L’area sarà aperta tutti i giorni dalle 6 alle 22

31 maggio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO. La stazione di Livorno centrale ha un nuovo parcheggio: è stata infatti inaugurata il 31 maggio l’area di sosta gestita dalla società “Fs Park”,  il gestore  unico della sosta tariffata per le Ferrovie dello Stato. L’infrastruttura, aperta dalle 6 alle 22 di ogni giorno, «offre 180 posti auto e prevede anche il “kiss&ride”, un servizio che consente i primi 15 minuti di sosta gratuita per chi accompagna o accoglie i viaggiatori in partenza e in arrivo dalla stazione», spiega Fs.

Il parcheggio, con ingresso da piazza Dante, consente un collegamento pedonale diretto con il fabbricato dello scalo ferroviario, in modo da raggiungere velocemente i binari. «L’area è dotata di  un impianto di videosorveglianza e di assistenza per garantire la massima sicurezza ai clienti in tempo reale», spiegano le Ferrovie. Appena al di fuori dall’area di sosta sono presenti sette stalli dedicati agli utenti a mobilità ridotta, mentre tre sono “rosa”, per le donne in stato di gravidanza e le neomamme. Sono già stati contrassegnati in modo da essere facilmente visibili.

Il posteggio di Livorno centrale si presenterà con una pavimentazione drenante e una nuova segnaletica orizzontale e verticale. «Gli investimenti svolti – conclude l’azienda statale – hanno inoltre riguardato l’adeguamento e il potenziamento degli impianti elettrici e di illuminazione a basso consumo energetico. L’obiettivo del gruppo Fs  è migliorare l’accessibilità alle stazioni ferroviarie, anche attraverso infrastrutture e servizi per il potenziamento dello scambio modale».  

Primo piano
Elezioni

Ballottaggi in Toscana, si vota in 18 città: seggi aperti oggi e domani. Le 4 sfide ad alta tensione

di Mario Neri