Il Tirreno

Livorno

Carabinieri

Abbandonano rifiuti a Stagno: scoperti. Ma possono evitare le denunce


	Rifiuti abbandonati (foto d'archivio)
Rifiuti abbandonati (foto d'archivio)

I militari dell’Arma li hanno colti sul fatto: stavano abbandonando su un terreno macerie di cartongesso

12 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





LIVORNO. Abbandono di rifiuti non pericolosi: un quarantacinquenne e un quarantenne di Stagno, per questo motivo, sono stati denunciati dai carabinieri. Stavano scaricando «macerie di cartongesso derivanti da lavorazioni edili, abbandonandoli sul suolo». I militari hanno poi «prescritto ai contravventori di recuperare i rifiuti e conferirli a un centro di smaltimento o recupero e solo fornendo la prova dell'avvenuto smaltimento saranno ammessi a pagare una sanzione pecuniaria ed eviteranno conseguenze penali».

Primo piano
Il caso

Pisa, neonato portato via dall'ospedale Santa Chiara: il padre rintracciato a Calci ma il bimbo non si trova

di Andreas Quirici e Martina Trivigno
Le nostre iniziative