Il Tirreno

Cronaca

Schianto in auto, due morti: Matteo e Matilde tornavano da una partita di pallavolo

Schianto in auto, due morti: Matteo e Matilde tornavano da una partita di pallavolo

Le vittime hanno 18 e 20 anni

26 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Incidente mortale nel Brindisino. Un 20enne ed una 18enne sono deceduti in un incidente avvenuto ieri sera (domenica 25) al ritorno da una partita di volley a Mesagne. Erano a bordo di un'auto, una Fiat, che si è scontrata con una Bmw guidata da un 32enne. Per i due ragazzi non c'è stato nulla da fare.

Le due vittime

Il 20enne, Matteo Buccoliero, è il figlio del pm Mariano Buccoliero, di Taranto, che si è occupato anche del processo "Ambiente svenduto" e delitto di Sarah Scazzi; mentre la ragazza, Matilde Chionna, era una promessa del volley brindisino. Il 32enne ferito è stato trasportato in codice rosso all'ospedale di Brindisi.

L'incidente

Ancora da chiarire le cause che hanno provocato l’incidente. Da quanto accertato finora si sarebbe trattato di uno scontro frontale: dopo l’impatto la Fiat è finita accartocciata in un uliveto, la Bmw è rimasta sul ciglio della strada.

Primo piano
La tragedia sul campo da calcio

Morte di Mattia Giani, l'inchiesta: tutti i punti da chiarire su cui sta indagando la procura

di Matteo Leoni
Sportello legale