Il Tirreno

Firenze

T+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Sei già registrato / abbonato? ACCEDI
Lo studio

Firenze, in 15 anni il cemento ha cancellato 41 ettari di verde

di Marco Pagli
Firenze, in 15 anni il cemento ha cancellato 41 ettari di verde

Per i dati del ministero le costruzioni occupano ormai il 41,9% del territorio: peggio di Palermo e Roma. E in 10mila vivono in zone a rischio alluvione. L’analisi anche delle zone limitrofe al capoluogo

20 novembre 2022
1 MINUTI DI LETTURA





FIRENZE. La cementificazione della città continua e avanza lentamente verso il consumo della metà del territorio comunale complessivo. Negli ultimi quindici anni a Firenze l’uomo ha strappato alla natura altri 41 ettari di suolo, quasi mezzo chilometro quadrato. Nell’area urbana ormai si è costruito sul 41,9% del territorio totale.

Una situazione che desta pre...

Primo piano
L’incidente

Gavorrano, scontro fra tre macchine: tre persone ferite e portate in ospedale