Il Tirreno

Empoli

T+
CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI
Sei già registrato / abbonato? ACCEDI

Ristorante chiuso per protesta: «Solidali con chi non può aprire»

Viola Centi
Ristorante chiuso per protesta: «Solidali con chi non può aprire»

La scelta de La Maison: «Noi abbiamo posto fuori ma vogliamo dare un segnale contro un’ingiustizia»

27 aprile 2021
1 MINUTI DI LETTURA





EMPOLI. Chiusi per solidarietà. È la scelta di alcuni ristoratori aderenti al Tni (Tutela nazionale imprese) di Empoli, come Damiano Mitra e la moglie Nastasja Andretta, titolari de La Maison di piazza Farinata degli Uberti. «Noi abbiamo tutto il posto esterno che vogliamo – spiegano – ma non ci sembrava giusto nei confronti di chi invece tutto questo non lo ha. Quindi fino...

Primo piano
Lavoro e diritti

Amadori annuncia il licenziamento di 200 lavoratori in Toscana: sciopero il 20 giugno