L’intervento

Cecina, lavoro al nero dal parrucchiere: i carabinieri chiudono il salone

Cecina, lavoro al nero dal parrucchiere: i carabinieri chiudono il salone

Stangata per il titolare, riscontrate anche carenze sulla sicurezza

17 settembre 2023
2 MINUTI DI LETTURA





CECINA. Sospese, dopo la visita dei carabinieri, le autorizzazioni a un negozio di parrucchiere e barberia nel centro di Cecina. Prosegue in tutta la provincia di Livorno la campagna di vigilanza del sommerso e sicurezza estate 2023 da parte dell’Arma dei carabinieri. Il monitoraggio, condotto dai carabinieri del comando Provinciale di Livorno e del Nucleo ispettorato del Lavoro, è rivolta alle attività commerciali ed i pubblici esercizi in chiave di sicurezza sui luoghi di lavoro, tutela dei lavoratori e contrasto al lavoro nero, garantendo così una cornice di sicurezza e legalità anche per gli avventori.

In questo contesto i controlli effettuati in alcune attività commerciali di Cecina hanno portato i militari della compagnia di Cecina, comandata dal maggiore Christian Bottacci, a sospendere le autorizzazioni di un salone di parrucchiere/barberia fino a quando le gravi criticità riscontrate non saranno sanate. È emerso, infatti, che 1 lavoratore su due era privo di contratto di lavoro risultando di fatto impiegato in nero, senza alcuna tutela.

Non solo, lo stesso dipendente era anche privo di permesso di soggiorno e quindi irregolare sul territorio nazionale. Inoltre, il titolare, un extracomunitario 39enne residente a Livorno, aveva anche omesso di redigere il documento di valutazione dei rischi (il Dvr) .

I carabinieri hanno quindi proceduto alla denuncia in stato di libertà del titolare (un 39 enne nato in Marocco e residente a Livorno) della ditta individuale. E hanno elevato ammende per un totale di 2.350 euro oltre ad una maxi sanzione amministrativa per 9.320 euro. Per il lavoratore irregolare è stata anche attivata la procedura di espulsione a seguito di provvedimento della Prefettura di Livorno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Primo piano
L'incidente

Paura a Cala Violina: passeggia sugli scogli e viene colpita da un pezzo di roccia, donna in ospedale