Il Tirreno

Il lutto

Milano, è morto il rettore dell’Università Cattolica


	Franco Anelli
Franco Anelli

La ministra Bernini: «Vicini al dolore dei familiari per la tragica scomparsa»

24 maggio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





MILANO. Nella tarda serata di ieri, giovedì 23 maggio, nella sua abitazione milanese, il Magnifico Rettore dell’Università Cattolica professor Franco Anelli è scomparso «in circostanze in corso di accertamento». È quanto si legge in una nota dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. «Con profonda costernazione la comunità dell’Università Cattolica e della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli Irccs, alla quale egli ha dedicato la propria opera e l’intera sua vita, si raccoglie nel compianto e nella preghiera, esprimendo il più sentito cordoglio alla sua mamma e ai suoi cari», conclude la nota. Secondo i carabinieri, l’ipotesi è che si tratti di probabile suicidio.

La carriera

Nato nel  giugno 1963 a Piacenza, Anelli era giurista e un avvocato. Rettore dell'Università Cattolica del Sacro Cuore dal 2013, era al terzo mandato. Dopo il diploma, si laurea in giurisprudenza proprio alla Cattolica di Milano. Nel 1998 diventa Cassazionista dopo aver conseguito il dottorato di ricerca in diritto commerciale e l’esame per l’accesso all’avvocatura. Ha insegnato diritto civile prima nella sede piacentina della Cattolica, successivamente, dopo la nomina a rettore, aveva iniziato a seguire il corso di Istituzioni di diritto privato a Milano. Autore di diverse monografie e decine di articoli nell’ambito del diritto civile. È stato professore associato di Istituzioni di diritto privato presso la facoltà di Economia e commercio nel 1993, e quindi professore straordinario nella facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Parma nel 1996. Inoltre, era vicepresidente della Fondazione E4Impact, e tra i componenti del Consiglio di amministrazione della Fondazione Policlinico Universitario “A. Gemelli” Irccs e di “Avvenire Nuova Editoriale Italiana spa”. Il professor Anelli è stato l’ottavo Rettore nella storia dell’Ateneo fondato da Padre Gemelli nel 1921.

Il cordoglio

Tanti i messaggi di cordoglio in queste ore. «Ho appreso con profondo dolore e sconcerto della scomparsa del rettore dell’Università Cattolica. Sono vicina a tutta la comunità accademica e alla Fondazione Policlinico universitario Agostino Gemelli Irccs a cui, il professor Anelli, ha dedicato tutta la sua vita. Esprimo le mie più sentite condoglianze alla famiglia e ai suoi cari». Lo scrive su X la ministra dell’Università e della Ricerca, Annamaria Bernini. «Partecipo al dolore dell’Università Cattolica e della Fondazione Policlinico Agostino Gemelli Irccs per la tragica scomparsa del Magnifico Rettore, professor Franco Anelli. In questo momento di sgomento, a nome dell’Episcopato italiano, esprimo cordoglio alla sua mamma, ai suoi cari e alla comunità tutta dell’Ateneo e del Policlinico, cui ha dedicato la sua esistenza. Assicuro la preghiera della nostra Chiesa, affidando il caro Professor Anelli alla misericordia del Padre», così in una nota il cardinale Matteo Zuppi, arcivescovo di Bologna e Presidente della Cei.

Primo piano
Elezioni

Ballottaggi in Toscana, si vota in 18 città: seggi aperti oggi e domani. Le 4 sfide ad alta tensione

di Mario Neri