Il Tirreno

Versilia

L'evneto

La Festa dello Sport è al Pardini Center di Lido di Camaiore

di Michele Morabito
La Festa dello Sport è al Pardini Center di Lido di Camaiore<br type="_moz" />

Al via la due giorni di esibizioni e prove gratuite

16 settembre 2023
3 MINUTI DI LETTURA





LIDO DI CAMAIORE. Parte oggi e prosegue domani dalle 14,30 alle 19 la seconda edizione della Festa dello Sport al Pardini Sporting Center di Lido di Camaiore. Un appuntamento che vive da solo due edizioni ma che ha già conquistato tanti sportivi che attendono questo evento per avere la possibilità di provare nuove discipline e incontrare da vicino allenatori preparati e di grido. Il Pardini Sporting Center è una vera Cittadella dello Sport che offre tutto, strutture di primo livello, campi da tennis in terra rossa e sintetico, coperti e all’aperto, un parquet per la pallavolo, un altro spazio ottimale per calcio a cinque e gli sport su rotelle: e tutto questo sarà possibile provare nella due giorni che appunto parte oggi e che prosegue fino a domani. Il Centro metterà a disposizione i propri istruttori che fanno attività tutto l’anno dando la possibilità di provare la disciplina per tutte le età. Poi protagoniste saranno le società che svolgono attività tutto l’anno nel Pardini: Versilia Calcio a cinque, Bad Boards, Rotellistica Camaiore, Oasi Volley, che metteranno a disposizione per due giorni i propri allenatori per avvicinare i ragazzi alle diverse discipline. Oltre alle prove sui campi da gioco ci sarà la possibilità di vedere da vicino esibizioni e partite che andranno in scena nel programma che si avvia ad iniziare. Oggi pomeriggio alle 15 andrà innanzitutto in scena l’under 18 dell’Oasi Volley che affronterà i pari età di Castelfranco: il clou alle 17,30 quando la prima squadra che partecipa al campionato di serie C affronterà la Carrarese Volley che milita invece in serie D. Il Futsal o calcio a cinque punta su un programma di incontri da costruire mescolando i ragazzi e bambini che giocano già nelle giovanili con i visitatori che potranno portare i propri a giocare con attrezzatura interamente fornita dalla società. Altro evento esibizione quello che vedrà scendere in pista la Rotellistica Camaiore che partecipa al campionato di serie B e A2 di hockey su pista contro gli Amatori Vercelli in uno scontro che simulerà un incontro vero e proprio, ma in cui sarà possibile toccare con mano i protagonisti e chiedere trucchi e segreti per diventare professionisti. Insomma, un evento che in assoluto vale la pena di essere vissuto in una struttura che offre anche un servizio ristorazione e un ampio parcheggio. «Lo sport – commenta l'ideatrice Elena Pardini – è socialità e diventa un valore aggiunto laddove si incontra con strutture di livello e la possibilità di avere spazi adeguati. Il patrocinio del Comune di Camaiore è la testimonianza del valore aggiunto della nostra struttura e del lavoro che stiamo portando avanti, promuovendo la pratica sportiva tra i giovani. La due giorni che inizia oggi è un appuntamento in cui crediamo molto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Primo piano
Bolkestein

Concessioni balneari, la Toscana “brucia” Roma: c’è l’indennizzo per chi perde l’asta. Chi esulta e chi è perplesso

di Mario Neri