Il Tirreno

Versilia

Hockey

Il Follonica cala il poker e sorpassa in classifica il Forte dei Marmi

di Giacomo Corsetti
Il Follonica cala il poker e sorpassa in classifica il Forte dei Marmi

Rossoblù battuti malgrado le parate di Gnata

27 febbraio 2023
2 MINUTI DI LETTURA





FORTE DEI MARMI. Una sconfitta pesante e senza appello. Il Forte dei Marmi esce battuto dal parquet del Follonica con un nettissimo 4 a 1 e subisce anche il sorpasso in classifica. I rossoblù scendono al sesto posto, mentre i maremmani salgono al quinto. Deludente la prestazione degli uomini di Roger Molina, apparsi poco precisi e brillanti dopo le fatiche di Champions League al cospetto di un Follonica incisivo e voglioso di regalarsi una grande serata.

La partita è godibile fin dai primi istanti di gioco. Le due squadre si affrontano senza tatticismi e le occasioni arrivano. Soprattutto due. Una per parte. Davide Banini spara fuori un bel suggerimento di Cancela Moll, mentre Torner tira alto solo davanti a Barozzi. Il Follonica va vicinissimo al vantaggio con Cancela Moll ma Gnata è bravissimo a deviare con il casco. L’1 a 0 è solo però rimandato. Francesco Pagnini serve una gran palla a Marco, tiro e sfera sotto alla traversa.

I rossoblù hanno subito l’occasione di pareggiare i conti. Federico Ambrosio si fa parare per due volte un tiro libero da Barozzi. Il portiere di casa è decisivo anche poco dopo opponendosi alla forte conclusione di Torner. Il forcing del Forte dei Marmi continua ma il palo ferma Pedro Gil. Il pareggio sembra ormai prossimo ma Francesco Banini colpisce all’improvviso. Contropiede fulminante del numero 15 del Follonica che supera Gnata e deposita in rete.

Il 2 a 0 è una doccia fredda per il Forte dei Marmi e i padroni di casa ne approfittano. È ancora Francesco Banini a trovare il tris con una deviazione volante. Gli uomini di Molina provano a scuotersi a inizio ripresa ma la pressione offensiva non porta alla rete che riaprirebbe la sfida. Il Follonica potrebbe chiudere definitivamente i conti con il tiro diretto di Cancela Moll ma Gnata neutralizza. Ci pensa allora Marco Pagnini. Tiro secco e palla all’incrocio dei pali per il gol del 4 a 0.

Il Forte dei Marmi ci prova comunque ma proprio non è serata. Prima Gual fallisce un tiro diretto poi Torner trova pronto Barozzi alla deviazione. Portiere del Follonica che intercetta anche un’ottima conclusione di Pedro Gil. Tentativo di Rossi ma ancora Barozzi appare insuperabile. Il Follonica però continua a essere pericoloso. Un miracolo di Gnata evita il pokerissimo di Cancela Moll.

A un secondo dalla fine arriva la rete della bandiera con Lombardi, grazie a un potente tiro che batte Barozzi.


 

Primo piano
La tragedia sul campo da calcio

Morte di Mattia Giani, l'inchiesta: tutti i punti da chiarire su cui sta indagando la procura

di Matteo Leoni
Sportello legale