Il Tirreno

Versilia

Il lutto

Torre de Lago, muore a 69 anni ex impiegata del Lloyd Adriatico


	Antonella Maccioni
Antonella Maccioni

Il decesso a causa di una malattia. La donna aveva lavorato prima nella sede di Viareggio e poi in quella di Massa

31 marzo 2024
1 MINUTI DI LETTURA





TORRE DEL LAGO. In seguito ad una malattia è deceduta ieri mattina, a nella sua abitazione a Torre del Lago, Antonella Maccioni, 69 anni, impiegata amministrativa del Lloyd Adriatico, prima nella sede di Viareggio e poi in quella di Massa. La donna lascia il marito, il figlio e parenti tutti.

Una notizia, quella della scomparsa di Maccioni, che ha lasciato nello sconforto più totale oltre che i parenti più stretti anche coloro che l'hanno conosciuta e i colleghi di lavoro con i quali ha trascorso tanti anni insieme di vita professionale.

Antonella Maccioni ha resistito fino in fondo nel cercare di sconfiggere la malattia. Potendo contare sempre sul sostegno dei propri cari e dei i sanitari che l'hanno avuta in cura.

La salma si trova presso alla cappella del cimitero della Misericordia di Torre del Lago, dove verrà effettuata una benedizione.

Sarà quella l'occasione – per chi vorrà stare a fianco della famiglia di Antonella Maccioni, in questo momento di totale sconforto per quanto avvenuto – di poterle portare un ultimo saluto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
 

Primo piano
Il commento audio

Morte di Mattia Giani, il direttore del Tirreno alla partita della vergogna: «Una crudele idiozia»

Lo studio

Comuni più ricchi d’Italia, una sorpresa in Toscana – La classifica completa e i dati per ogni regione