Il Tirreno

Versilia

lavori  

Sarà la Varia Costruzioni a rifare il look della via di scorrimento

A.P.
Sarà la Varia Costruzioni a rifare il look della via di scorrimento

31 dicembre 2021
2 MINUTI DI LETTURA





forte. Sarà la ditta Varia Costruzioni a compiere gli attesi lavori di sistemazione della via Vico, nel tratto compreso tra il parcheggio dell’At1A e la via Giglioli. Quello che è stato definito il biglietto da visita dell’ingresso in città. È stata infatti approvata la graduatoria della gara d’appalto. La Varia Srl realizzerà l’opera per un importo di 197.913,20 euro. Alla gara, poi, avevano preso parte sei ditte e ai primi di novembre c’era stato l’impegno preciso a fare presto con le procedure di assegnazione dell’appalto poiché l’l’obiettivo dell’amministrazione comunale resta quello di essere pronti, con i lavori ultimati. Come si ricorderà, il progetto era stato annunciato a settembre, quando lo stesso sindaco aveva pubblicato il rendering dei lavori e la giunta l’aveva approvato assieme all’investimento. Alla riqualificazione si dedicano da tempo amministratori e uffici, tant’è che era stata firmata una convenzione con la Salt con la quale veniva concessa in comodato al Comune di Forte dei Marmi proprio l’area, lungo la stessa via Vico, per poco più di un chilometro di lunghezza. Frutto di questi accordi è stata, nei mesi addietro, anche la rotonda di via Giglioli che ha eliminato un semaforo che era spesso motivo di lunghe code in estate e il mercoledì mattina. Ad ogni modo nel progetto che vedrà presto l’avvio del cantiere sono previsti tutti i lavori di straordinaria manutenzione necessari per la sistemazione del tratto di strada: dalla demolizione dell’attuale pavimentazione, alla tombatura del fosso esistente tra il parcheggio e la stessa via Vico, ma ci sarà anche la realizzazione di un nuovo tratto di fognatura bianca per lo smaltimento delle acque meteoriche e la realizzazione di aiuole a verde fino ad un percorso protetto per l’utenza debole e di un’infrastruttura per nuovo impianto di illuminazione pubblica.



Primo piano
La stagione in arrivo

Toscana, l'estate del turismo parte col vento in poppa ma pesano i capricci del meteo

di Barbara Antoni