Il Tirreno

Versilia

A Viareggio la partita della solidarietà: vecchie glorie in campo per aiutare la piccola Micol

Tiziano Brunelli
A Viareggio la partita della solidarietà: vecchie glorie in campo per aiutare la piccola Micol

Tanti sportivi hanno raccolto l’invito di Mondocalcio e Versilia Sport  Al Marco Polo è andata in scena una bella sfida vinta dal Varignano  

31 dicembre 2021
3 MINUTI DI LETTURA





VIAREGGIO. In molti, atleti e tanti sportivi hanno raccolto l’invito di Mondocalcio Versilia, Versilia Sport e Vecchie Glorie alla partecipazione all’evento “Partita Della Solidarietà” nell’impianto del Marco Polo Sports Center dove si giocava la gara delle Vecchie Glorie del Varignano e Marco Polo.

Nel pieno rispetto delle recenti disposizioni anti-covid, mascherine e Green Pass per tutti i presenti, le squadre sono scese in campo con lo striscione raffigurante i vecchi amici che hanno in passato partecipato a eventi benefici, Daniele Vecciani, Alberto Bertacca, Simone Bertacca, Claudio Morelli, Benedetto Cinquini.

Una manifestazione perfettamente riuscita anche grazie all’apporto dei responsabili del Marco Polo Sport Center che oltre che mettere a disposizione gratuitamente il campo da gioco hanno curato la parte organizzativa all’interno del bellissimo impianto sportivo. Ricordiamo che il ricavato sarà devoluto alla famiglia della piccola Micol affetta da una malattia rara e quindi necessita di cure molte costose.

Ritornando alla gara delle Vecchie Glorie alla fine di 80 minuti divertenti, con la direzione di gara dell’arbitro Piero Pucci, la vittoria è andata al Varignano per 7-1. Dopo pochi minuti di studio al primo affondo il Varignano passa in vantaggio. Cross di Falorni in area dove Cavalcante di testa infila Paoletti. La squadra di Dini e Lischi accusa il colpo e dopo pochi minuti subisce il raddoppio con Ceresini che su cross di Lucchesi con un preciso colpo di testa mette alle spalle di Paoletti. Al 12 Cavalcante lancia Lucchesi sul filo del fuorigioco che supera il portiere avversario e segna il 3-0. Il Marco Polo cerca il gol per riaprire la partita ma il portiere Lorenzi è attento e non si lascia sorprendere. Si giunge al 25’quando il Varignano va ancora a segno con Antonio Lucchesi che su assist di Raffaelli si inserisce tra i difensori e sigla il 4-0. Allo scadere della prima frazione di gioco Simonini s’invola sulla fascia e mette in area dove lo scatenato Lucchesi anticipa i difensori e batte per la quinta volta Paoletti. Si va al riposo con il Varignano in vantaggio per 5-0. Nella ripresa il Marco Polo comincia con più determinazioni e meritatamente accorcia con Benedetti che batte Lorenzi con un preciso rasoterra. Il Varignano conquista un angolo, sulla respinta di un difensore riprende al limite Falorni che infila nell’angolino per il 6-1. Il Marco Polo si riporta in avanti conquista una punizione dal limite alla battuta Cresci ma colpisce il palo. Ancora Marco Polo in attacco con Casa che impegna Lorenzi in tuffo ma nel finale è ancora il Varignano ad andare a segno con Luchi che riprende una respinta della difesa e dal limite batte Paoletti con un preciso rasoterra.

MARCO POLO: Paoletti, Cresci, Giannecchini, Leofanti, Casa, Merciai, Benedetti, Ceragioli, Bellini, Bertacca, Baccelli. A disposizione: Lucchesi, Mattonai. All. Dini e Lischi.

VARIGNANO: Lorenzi, Falorni, Ceresini, Rossi, Petri, Lucchesi A, Cavalcante, Ghilarducci M, Raffaelli, Benedetti C. A disposizione: Bartelloni, Luchi. All. Benedetti-Falorni.

ARBITRO: Piero Pucci di Viareggio.
 

Primo piano
Incidenti stradali

Prato, perde il controllo della moto e si schianta contro un albero: morto a 49 anni