Il Tirreno

Sardegna Pride: Todde, 'orgogliosa di esserci, non consentiremo a destra di smantellare diritti'

29 giugno 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, (Adnkronos) - "L'Italia è scivolata durante questo anno e mezzo di governo Meloni alla trentaseiesima posizione su 48 nella classifica di Ilga-Europe sui diritti Lgbtqr+. Dalla Sardegna parte il grido di lotta perché non lo possiamo accettare. L’Italia deve guardare al futuro perché in questo momenti siamo dalla parte sbagliata. Sono orgogliosa di essere la prima donna Presidente della Sardegna a patrocinare il Pride e a parteciparvi. La lotta per i diritti di tutte e tutti ci vede in prima fila. Continuiamo uniti e unite a fare rumore”. Così la presidente della Regione Sardegna, Alessandra Todde.
Primo piano
Esteri

Il presidente Usa Joe Biden: «Mi ritiro dalla corsa alla Casa Bianca». La nota e l’endorsement a Kamala Harris

Sport