Il Tirreno

Casa: Salvini, 'prossima settimana in Cdm piano regolarizzazione che non è condono'

13 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma, 13 mag. (Adnkronos) - "Dovremmo avere finito il percorso del decreto 'salva casa', non penso che sia un condono, vorrei arrivare la settimana prossima in Consiglio dei ministri all'approvazione". Lo ha annunciato il ministro delle Infrastrutture, Matteo Salvini, ospite di 'Non stop news' su Rtl 102.5. "È sostanzialmente -ha aggiunto- una regolarizzazione, una sanatoria di tutte le piccole irregolarità interne alle case degli italiani". Basti pensare ai "problemi" che si hanno "dal notaio, in Comune con una finestra di venti centimetri spostata, la veranda, il soppalco, il secondo bagno, la cameretta del figlio, l'anticamera, il gabbiotto degli attrezzi. Una grande operazione di sburocratizzazione, liberazione degli uffici comunali da queste migliaia di pratiche e restituiamo agli italiani casa loro integra. Uno paga in Comune quello che deve, poi non è che deve abbattere la cameretta fatta dal padre o dal nonno o abbattere la veranda o la tenda o spostare le finestre" .
Le ultime
Il processo

Impagnatiello parla in aula: «Veleno a Giulia mentre dormiva, l’ho accoltellata al collo». I dettagli choc dell’omicidio – Video