Il Tirreno

Europee: La Russa, 'a padre Salis avevo consigliato di non politicizzare'

28 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Pescara, 28 apr. (Adnkronos) - "Non ho nessuna simpatia per Ilaria Salis, ma ho avuto umana solidarietà verso il padre di questa ragazza, gli ho dato la mia vicinanza e anche un consiglio: 'meno politicizzate questa vicenda e più ci sono speranze che la vicenda si risolva'. E invece quando c'è stata l'udienza per gli arresti domiciliari c'erano in prima fila cinque esponenti della sinistra italiana, forse speravano più che venisse respinta la richiesta". Lo ha detto il presidente del Senato Ignazio La Russa, intervistato da Bianca Berlinguer alla Conferenza Programmatica di Fdi a Pescara. Poi lei "ha diritto di candidarsi", ma "non so se possa servire" una "scappatoia".
Le ultime
La macabra scoperta

Orrore tra gli scogli, una neonata trovata morta dentro uno zaino

Cinema in Toscana